HOME
  • Notizie
  • Associazione
  • Direttivo
  • Statuto
  • Contatti e Iscrizione
  • Gruppo di lettura
  • Gruppo di poesia
  • Corsi e Concorsi
  • Links

  • La Rivista del Furore

  • Concorso Parole per strada
  •       I ediz. 2010
          II ediz. 2011
          III ediz. 2012
          IV ediz. 2013
          V ediz. 2014-15
          Cuvinte pe strada
          VI ediz. 2016
    Corsi e Concorsi

    CORSO DI GRECO ANTICO

    Rovereto, 5 dicembre 2016 - Comunicato Stampa

    Corso di greco antico (gennaio-maggio 2017)

    Iscrizioni aperte!
    Anno nuovo, lingua antica ... l'Associazione Culturale Il Furore dei Libri di Rovereto, attiva in città da diversi anni, propone un'iniziativa innovativa che continua un progetto già iniziato un anno fa: la seconda edizione del corso di lingua greca antica. Il corso è indirizzato a chi dal greco è già stato conquistato durante gli anni scolastici giovanili o per interessi e studi personali. Il corso è dedicato a chi ha già una base di conoscenze (lettura, scrittura ed elementi di base).

    Rovereto così aspira a mantenere la fama di essere una "piccola Atene": l'interesse per le culture e le lingue classiche si mantiene vivo ed è addirittura in crescita in questi anni di cambiamenti antropologici e sociali tanto repentini.
    Greco Antico lingua poco spendibile? Ebbene sì, se il valore commerciale sostituisce ogni altro valore umano. Ma la nostra città, che vanta una Biblioteca civica con collezioni librarie di pregio storico, letterario e artistico, e che annovera tra i suoi più illustri cittadini Federico Hallber, Mario Untersteiner e Paolo Orsi presta attenzione al desiderio di ricerca delle nostre radici culturali.

    Se le perplessità riguardano le difficoltà degli aspetti formali della lingua, non lasciamoci intimorire perché la bellezza della scrittura greca risiede nei suoi aspetti più sinuosi e chimici che creano immagini lontane ormai dalla nostra cultura occidentale e da cui potremmo trarre nuova linfa vitale.

    Il corso avrà inizio dalla metà di gennaio 2017 per 16 lezioni di 2 ore ciascuna dalle ore 10.30 alle 12.30. Il termine è previsto per maggio 2017. Le lezioni si terranno ogni settimana al sabato mattina presso la Biblioteca Civica di Rovereto. Per l'iscrizione è richiesto diventare soci dell'Associazione Il Furore dei Libri versando la quota per l'anno 2017. Per informazioni e per iscriversi al corso si può contattare la Segreteria dell'Associazione all'indirizzo mail segreteria@ilfuroredeilibri.org.

    Il calendario (di massima) concordato con la docente professoressa Patricia Salomoni è il seguente:
    - Gennaio: 14 - 21 - 28
    - Febbraio: 4 - 11 - 18
    - Marzo: 4 - 11 - 18 - 25
    - Aprile: 1 - 8 - 22
    - Maggio: 6 - 13 - 20
    Orario e sede: sabato dalle ore 10.30 alle ore 12.30 in Sala multimediale presso la Biblioteca civica di Rovereto.




    Partecipazione al Premio di letteratura avventurosa Emilio Salgari 2016

    I soci de Il Furore dei Libri sono invitati a partecipare al premio Emilio Salgari di Letteratura Avventurosa, organizzato dal Comune di Negrar e da alcune associazioni culturali.

    Le opere finaliste dell'edizione 2016 sono:
    - La carovana dei prodigi di Alberto Custerlina
    - Roderick Duddle di Michele Mari
    - Oltremare di Marco Steiner

    In sede è disponibile una copia dei tre romanzi e la "scheda di voto", che va restituita entro il 30 ottobre 2016. Chi è interessato a partecipare contatti la segreteria.
    Maggiori informazioni sul premio, i libri in concorso e gli eventi collegati sono disponibili al link http://premiosalgari.it.




    Anno 2016 - Concorso di saggistica in lingua italiana per studenti moldavi

    Il Furore dei Libri fa parte anche nel 2016 della giuria del concorso "Scopri l'Italia tra le pagine di un libro", un concorso rivolto a studenti moldavi per un saggio in lingua italiana. Il concorso viene organizzato come ogni anno dall'Associazione di Promozione Sociale Italia-Moldavia (onlus) - www.italiamoldavia.org. Per maggiori informazioni si può consultare il Regolamento in lingua originale.

    I saggi pervenuti sono da valutare entro il 22 maggio 2016. Ecco i criteri di valutazione:
    - Conoscenza lingua italiana (30 p.)
    - Originalità e creatività (30 p.)
    - Sviluppo del tema in modo corretto (30 p.)
    - In più saranno premiati con un punteggio supplementare i saggi che tratteranno un'opera di un autore romeno (10 p.)
    Punteggio massimo: 100 punti.

    I soci interessati a collaborare sono pregati di contattare la segreteria.




    Anno 2015 - Concorso di saggistica in lingua italiana per studenti moldavi

    Anche nel 2015 Il Furore dei Libri ha deciso di collaborare per la giuria del concorso di saggistica in lingua italiana dedicato agli studenti moldavi dal tema "Scopri l'Italia tra le pagine di un libro".
    Il primo premio per lo studente moldavo vincitore consiste in un soggiorno di 10 giorni in Italia con stage di volontariato presso una biblioteca.
    Ulteriori informazioni sul concorso sono reperibili leggendo il regolamento completo.

    I soci interessati a collaborare alla selezione del vincitore sono pregati di contattare la segreteria. Saranno inviati i racconti partecipanti e i criteri di assegnazione dei punteggi. La valutazione va fatta inviando la propria classifica (Lettera di riferimento (A; B; C; D) e punteggio complessivo) entro domenica 17 maggio 2015 per la composizione della classifica finale e l'inoltro all'Asssociazione Italia-Moldavia onlus entro la data della premiazione.




    Anno 2014 - Concorso di saggistica in lingua italiana per studenti moldavi

    Il Furore dei Libri ha deciso di collaborare con l'Associazione Italia - Moldavia ONLUS per selezionare i vincitori di un nuovo concorso di saggistica in lingua italiana dedicato a tutti gli studenti universitari moldavi dal titolo: "ITALIA TRA LE PAGINE DI UN LIBRO".

    L'iniziativa è stata presentata ufficialmente il giorno 19 marzo 2014 alla Biblioteca Municipale B.P. Hasdeu di Chisinau, in occasione dell'inaugurazione del nuovo centro di italianistica libraria recentemente costituitosi.

    Gli studenti moldavi hanno tempo fino al 21 aprile 2014 per presentare i loro lavori. Come primo premio è previsto uno stage di volontariato in Italia da svolgersi presso una biblioteca.

    Leggi qui il regolamento completo del concorso




    Partecipazione alla giuria popolare del Premio Salgari 2014

    Anche per il 2014 l'associazione Il Furore dei Libri partecipa con alcuni soci alla giuria popolare per il "Premio biennale Emilio Salgari di Letteratura Avventurosa" organizzato dal Consorzio delle Pro Loco della Valpolicella.

    I libri selezionati per la Quinta edizione, da leggere entro il 31 agosto 2014, sono:
    - La morte si muove nel buio (Mondadori) di Luigi De Pascalis [250 pagine]
    - Il testamento del papa (Nord) di Giulio Leoni [432 pagine]
    - Invictus. Costantino l'imperatore guerriero (Rizzoli) di Simone Sarasso [587 pagine].

    Maggiori informazioni sul premio, i libri in concorso, gli eventi salgariani collegati al premio, al link www.terradisalgari.it.




    Anno 2013 - Concorso "La Vallagarina in prosa e in versi"

    La Commissione Cultura della Comunità della Vallagarina in collaborazione con l'Associazione Il Furore di Libri indice un concorso per promuovere la conoscenza del territorio attraverso testi che nel corso dei secoli hanno testimoniato e valorizzato la Vallagarina.

    La partecipazione è gratuita e aperta agli studenti singoli o gruppi che risultano iscritti ad un Istituto Secondario Superiore, sia pubblico che parificato.

    Il concorso per l'anno 2013 prevede la traduzione in versi o in prosa del testo poetico di James Henry, Journey from Trento to Riva (The unripe windfalls, Dublin, 1850), e una scheda bio/bibliografica su James Henry.

    La scadenza per la presentazione degli elaborati è fissata per il 20 settembre 2013.

    La cerimonia di premiazione del concorso letterario per la migliore traduzione da una lingua straniera di un testo che racconta il nostro territorio avverrà durante la manifestazione "Tra le pagine del paesaggio. Mostra dell'editoria della Vallagarina".

    Consulta il regolamento del concorso.




    ATTIVITÀ NELLE SCUOLE: laboratorio di poesia "SE FOSSI UN POETA"

    "Il Furore dei Libri" e la Biblioteca Civica "G. Tartarotti" di Rovereto presentano il progetto didattico "LABORATORIO DI POESIA: SE FOSSI UN POETA" di Annamaria Cielo per l'anno 2009-2010.
    La poesia è un atto di pace. / La pace costituisce il poeta / come la farina il pane. (Pablo Neruda)

    Riuscire ad esprimere i propri sentimenti è lo scopo essenziale della scrittura e viene definita dimensione fatica lo sforzo di "abitare se stessi" per poi raccontare agli altri ciò che è ricco d'immediatezza vitale.
    Tale aspetto comunicativo della scrittura è stato spesso sottovalutato o minimizzato in quanto si crede che la creatività e l'espressione delle proprie emozioni siano innate nel bambino, invece, se queste non vengono indirizzate e incanalate in un'espressione scritta più articolata, la spontaneità rischia la dispersione dentro il flusso d'una società legata al consumismo e alla robotizzazione.
    Il laboratorio di poesia ha lo scopo di trasformare in parola il materiale sensibile e fantasioso della vita, fin dalla fase evolutiva.
    Si cerca, soprattutto, di far capire ai bambini che in noi c'è una parte sensibile dove, al di là dei cinque sensi, vive il sentimento che è fatto non solo di delusioni e di gioie, ma anche di molta fantasia. L'importante è sapere come liberare la fantasia, parte integrante della creatività.
    Il laboratorio si compone di cinque incontri durante i quali si fanno conoscere i rapporti fra arti e poesia, sollecitando la fantasia attraverso l'ascolto di musiche legate al suono della Natura e attraverso la visione di quadri famosi.
    Pur sperimentando progressioni nuove, la presente iniziativa tiene conto di fondamenti teorici e metodologici.
    Traghettatore in questo viaggio è la Poesia stessa, come dono e capacità di donarsi all'altro.

    Annamaria Cielo

    Poesia collettiva dai testi degli alunni della IV classe, Scuola Elementare di Nogaredo, maestra Erminia Parisi - anno 2009-2010.
    Gli alunni: Conzatti Patrik, De Nart Luca, Giordani Lisa, Maffei Laura, Manca Federico, Mosna Gloria, Rigos Thomas, Robol Lucio, Scrinzi Eva, Sterni Daniel, Stofella Anna.

    CARO PAPÀ

    Tu sei un lupo
    che ulula e difende la foresta,
    sei una rosa
    che profuma il giardino,
    sei un disegno
    curato in tutti i dettagli.

    Tu sei un'aquila
    che guarda tutto e vede il pericolo,
    sei un pescatore
    felice quando tira la lenza,
    sei l'amico
    che accompagna nei viaggi più belli.
    Sei come un cuore nel corpo.

    Tu sei un navigatore
    che viaggia anche nella nebbia.
    Sei un contadino
    che lavora i campi con gioia.
    Sei come una genziana
    appena sbocciata in un prato verde,
    o l'acqua mentre scorre
    sui tetti e fa tic tac.

    Caro papà, tu sei la pioggia
    mi riempi come un catino di felicità.
    Sei un falco,
    mi sorvegli, proteggi, controlli.
    Sei un grande faro
    mi aiuti, mi guidi.

    Insieme ci divertiamo
    giochiamo, pedaliamo in bicicletta,
    andiamo con la canoa sull'isola.
    Insieme visitiamo la fiera agricola,
    insieme ridiamo alle barzellette,
    insieme corriamo sulla riva del mare.

    Mi piace quando mi ascolti.
    I tuoi occhi sono felici, ma non sempre.
    I tuoi occhi sono tristi, ma raramente.

    Tu sei il mio papà.
    Tu sei come un libro
    che mi racconta l'infanzia.




    Premio nazionale "Grenzland - Terra di Confine 2009"

    La seconda edizione del premio ha come tema "Grenzland - Terra di Confine" ed è divisa in due sezioni.

    Il concorso fotografico scade il 31 maggio 2009. Ogni partecipante potrà concorrere con un massimo di tre opere stampate in bianco e nero o a colori e di formato 18 x 24 cm o superiore. Ogni fotografia sarà anonima e dovrà presentare sul retro il titolo e un pensiero che la colleghi al tema.
    Le opere ritenute dalla Giuria coerenti con lo spirito del concorso saranno esposte in una mostra alla quale il pubblico potrà accedere per votare la preferita. Le tre fotografie giudicate migliori dalla Giuria e quella maggiormente scelta dal pubblico riceveranno un premio e saranno pubblicate sul numero di settembre di "Radici".

    Il concorso letterario scade il 30 settembre 2009. Ogni racconto dovrà essere scritto in lingua italiana, avere la lunghezza massima di 6300 battute (spazi compresi) ed essere presentato in sei copie dattiloscritte.
    A suo insindacabile giudizio la Giuria sceglierà i tre testi migliori che saranno premiati. Il racconto vincitore sarà inoltre pubblicato sul numero di dicembre di "Radici".

    Tutte le opere dovranno essere spedite a "Radici, Cantina sociale di Avio, via Dante 14, 38063 Avio, Tn" in plico chiuso contenente una busta sigillata e anonima con all'interno i dati personali, i recapiti dell'autore e i titoli delle opere.
    Per informazioni: www.luisapachera.it




    SEMINARIO DI CANTO LITURGICO "Zelus domus tuae comedit me" L'ALTRO GREGORIANO, in onore di Laurence Feininger

    Canto cristiano liturgico e canto fratto nei libri liturgici manoscritti e a stampa della Biblioteca Musicale Laurence Feininger
    TRENTO, Seminario Maggiore - STAT - Castello del Buonconsiglio, 29 settembre - 5 ottobre 2008

    Il seminario si configura come la prima esperienza didattica a livello internazionale dedicata al canto cristiano nel suo complesso, con particolare attenzione ai secoli dal XIV al XVIII, non trascurando il ruolo dell'organo nella sua interazione col canto.
    Il corso si rivolge in primo luogo agli studenti universitari e del conservatorio, ma è aperto a tutti coloro (coristi, maestri di coro, appassionati) che desiderano un'introduzione alla bellezza della liturgia latina e che hanno voglia di studiare e di comprendere il grande valore estetico, teologico e culturale del canto cristiano liturgico.

    Consulta il depliant del Seminario




    Primo premio letterario nazionale "Grenzland, Terra di confine"

    La rivista Radici bandisce il primo premio letterario nazionale "Grenzland, Terra di confine" per un racconto che sia la continuazione di un incipit dato. [*]
    Il testo in italiano dovrà avere la lunghezza massima di 6.300 battute (incipit e spazi inclusi) e dovrà essere spedito entro il 21 settembre 2008 a: Redazione Radici, via Dante 14, 38063 Avio (Tn).
    Il plico dovrà contenere cinque copie cartacee e anonime del racconto e una busta chiusa con i dati e l'indirizzo dell'autore.
    Il concorso è aperto a tutti e gratuito.
    La giuria sceglierà, a suo insindacabile giudizio, i tre racconti migliori che saranno premiati durante il primo Festival dell'Enantio.
    Il racconto vincitore sarà pubblicato sulla rivista Radici.

    [*Incipit]
    La ragazza salì le scale di corsa, spinse la porta ed entrò nella stanza in penombra. Dalla finestra filtrava una luce flebile che illuminava un tavolino apparecchiato. Sui bicchieri colmi di vino scuro si rifletteva la fiamma di una candela accesa.

    Consulta il depliant del Premio letterario
    Per informazioni: www.luisapachera.it




    Invito a partecipare alla giuria popolare del Premio di letteratura avventurosa Salgari 2008

    Si è aperta la seconda edizione del Premio di Letteratura Avventurosa intitolata a Emilio Salgari e organizzata dal Comune di Negrar e da tutti i Comuni della Valpolicella, terra di origine della famiglia Salgari.
    Il premio è dedicato a romanzi editi nel corso del 2007 che reinterpretino lo spirito salgariano. La filosofia del premio è quella di affidare alla giuria popolare la designazione del vincitore: una scelta appunto 'popolare', divulgativa, che vuole valorizzare i lettori (che fecero e fanno ancora oggi la fortuna di Salgari) come massimi giudici del valore avventuroso dei romanzi.
    I tre romanzi in finale sono il western settecentesco Manituana dei Wu Ming, il thriller d'avventura La strategia dell'Ariete dei Kai Zen, le memorie marinaresche I miei mari di Folco Quilici.
    Il Comune di Negrar mette a disposizione cinquanta kit per i gruppi di lettura, comprendenti una copia di ciascun romanzo per ciascun gruppo e le cartoline per votare.
    Si può votare entro il 31 agosto 2008, purché dotati di cartolina.
    Tutte le informazioni sul premio, i libri in concorso, gli eventi salgariani collegati al premio, li trovate qui: www.terradisalgari.it.




    L'Associazione culturale "Gruppo Poesia 83" indice la X edizione del Premio di Poesia "LA RONDINE".

    Dati essenziali: scadenza 8 marzo 2008
    Organizzazione: Gruppo Poesia 83
    Sezioni: Adulti - Giovani fino a 18 anni (Sezione Fabrizio Vaccari)
    Opere ammesse: una sola poesia, in italiano o in dialetto (con traduzione in italiano a pie' di pagina) di lunghezza massima 40 versi
    N. copie da inviare: otto, di cui una sola recante generalità, recapito postale, telefonico ed e-mail
    Quota di adesione: 10 euro sezione adulti e 5 euro sezione giovani
    Premi: 1° 500 euro, 2° 200 euro, 3° 100 euro - sezione giovani: 150 euro - sono inoltre previste menzioni e segnalazioni - diploma a tutti i premiati.
    Leggi il Regolamento del Premio di Poesia.



    © regal 2008

    CORSO DI AUTOEDITORIA


    Ci facciamo un libro?

    dal testo alla pagina alla stampa alla rilegatura

    Facciamoci un libro!

    mini corso di auto editoria per soci e simpatizzanti

    Nel 2008 l'associazione Il Furore dei Libri ha organizzato un corso di auto-editoria aperto a tutti, Soci e simpatizzanti.
    L'obiettivo del corso è quello di mettere in grado i partecipanti di realizzare un'edizione digitale e un PDF pronto stampa di un testo di loro scelta, utilizzando un programma di impaginazione.
    Le lezioni hanno cadenza settimanale e si svolgono il giovedì dalle 20.30 alle 21.50. Si tengono presso la saletta multimediale messa a disposizione dalla Biblioteca civica.
    Il corso parte con almeno 5 e non più di 10 partecipanti. Due ulteriori posti sono riservati al personale della Biblioteca o dell'Ufficio Cultura del Comune. Sono ammessi "uditori", ovvero partecipanti senza computer, purché regolarmente iscritti.
    La partecipazione è gratuita. Ciascun partecipante deve portarsi il computer.
    Il materiale didattico e il software è fornito gratuitamente da Il Furore dei Libri.

    Programma di massima delle prime 5 lezioni:

    I Lezione
    Consegna e installazione del software di lavoro
    Definizione dell'obiettivo editoriale di ciascun partecipante
    Vari tipi di layout

    II Lezione
    Definizione del formato e del numero di pagine
    Prove di impostazione della gabbia di impaginazione
    Stampa delle prove e scelta della gabbia definitiva

    III Lezione
    Inserimento del testo
    Creazione degli stili di paragrafo e assegnazione al testo inserito

    IV Lezione
    Organizzazione del testo in capitoli
    Impostazioni degli elementi strutturali della pubblicazione (frontespizio, colophon, sommario, ecc.)

    V Lezione
    Prove di stampa

    Calendario degli incontri:
    Giovedì 28 febbraio 2008 ore 20.15
    Lunedì 3 e Giovedì 6 marzo 2008 ore 20.15 (due gruppi)
    Lunedì 10 e Giovedì 13 marzo 2008 ore 20.15 (due gruppi)
    Lunedì 17 e Giovedì 20 marzo 2008 ore 20.15 (due gruppi)
    Giovedì 27 e Lunedì 31 marzo 2008 ore 20.15 (due gruppi)
    Giovedì 3 e Lunedì 7 aprile 2008 ore 20.15 (due gruppi)
    Giovedì 10 e Lunedì 14 aprile 2008 ore 20.15 (settima e ultima lezione - due gruppi)



    2017 Attività
  • Festa del Furore

  • 2016 Attività

    2015 Attività

    2014 Attività

    2013 Attività

    2012 Attività

    2011 Attività

    2010 Attività
  • Concorso Natale
  • Parole per strada
  • Musica in
        biblioteca
  • Diplomi

  • 2009 Attività
  • Diplomi

  • 2008 Attività
  • Concorso Natale
  • Staffetta lettura
  • Trilogia d'estate
  • Diplomi
  • Furia donne

  • 2007 Attività
  • Concorso Natale
  • Trilogia d'estate
  • Confessionale
  • Diplomi
  • Concorso foto

  • 2006 Attività
  • Concorso Natale
  • Hirschman
  • Trilogia d'estate
  • Mini-maratona
  • Diplomi

  • 2005 Attività
  • Ferlinghetti
  • Grandville
  • Diplomi

  • 2004 Attività
  • Diplomi